Gustav Klimt - Biografia e Opere

Mosaic Workshop / Gustav Klimt - Biografia e Opere
Gustav Klimt nacque a Baumgarten, un sobborgo di Vienna 14 Luglio 1862 nella famiglia dell'artista-incisore e orafo Ernest Klimt. Gustav è stato il secondo di sette figli - tre maschi e quattro femmine. Padre di Klimt era nativo di Boemia e incisore di oro, madre, Anna Klimt, nata Finster, provato ma non è riuscito a diventare un musicista. La maggior parte della sua infanzia trascorsa in Klimt povertà, come la situazione economica del paese era difficile, ed i suoi genitori non hanno un lavoro fisso. Tutti i tre figli Ernest Klimt diventare artisti.

Gustav volta imparato a disegnare da suo padre, e poi nel 1876 - l'apprendistato artistico viennese presso il Museo Austriaco di Arte e Industria (insegnanti Grahovina Carl Ludwig Minnigerode, Michael Reeser), in cui nel 1877 si unì al fratello Ernst. Gustav Klimt studiato lì fino al 1883 e si è specializzato in pittura architettonica. Modello per lui in questo periodo è stato il genere storico pittore Hans Makart. A differenza di molti altri artisti giovani, Klimt accettato i principi conservatori formazione accademica. Dal 1880 Gustav, il fratello Ernst e il loro amico, il pittore Franz Partita lavorato insieme teatri affreschi a Reichenberg, Fiume e Karlovy Vary (città austro-ungarica). Nel 1885, hanno lavorato sul design del palazzo viennese "Burgtheater" e il Kunsthistorisches Museum. Nel 1888, Klimt ha ricevuto il premio dal Francesco Giuseppe - "Croce d'oro" per i suoi servizi all'arte. Inoltre è diventato membro onorario di Monaco di Baviera e l'Università di Vienna.

Nel 1892, il padre e il fratello Ernst è morto, e Gustav orso la responsabilità finanziaria per la famiglia. Inoltre, questi eventi hanno lasciato il segno sulla sua visione artistica, e ben presto cominciò a sviluppare uno stile molto personale. Nei primi anni 1890, l'artista incontra Emily FLEG, che, nonostante il suo rapporto con le altre donne che sono rimaste la sua compagna fino alla fine dei giorni.

Nel 1897, Klimt fu uno dei fondatori e presidente della Secessione di Vienna e la rivista «Ver Sacrum» (Rite of Spring), pubblicato dal gruppo. È rimasto nel gruppo fino al 1908. Secessione era originariamente mostre dispositivo gol per i giovani artisti, che scrivono in uno stile insolito, attirando i migliori lavori di artisti stranieri a Vienna, e la promozione del lavoro dei membri con la pubblicazione della rivista. Il gruppo si è manifestato, e lei non ha cercato di sviluppare uno stile comune: coesistevano naturalisti, realisti e simbolisti. Il governo ha sostenuto i loro sforzi e consegnato loro un contratto di locazione di terreni città per la costruzione della sala espositiva. Il simbolo del gruppo era Pallade Atena, simbolo di giustizia, la saggezza e l'arte.

















Dal momento che i primi anni 1890, anno di Klimt in vacanza con la famiglia sul lago Attersee FLEG e ha scritto un sacco di paesaggio. La pittura di paesaggio è stata l'unica pittura non figurativa, Klimt interessati. Lo stile dei paesaggi di Klimt sono come lui le figure, che contengono gli stessi elementi di design. Attersee paesaggio così ben integrato in una lama piano che a volte suggeriscono che Klimt li vide attraverso un telescopio.

Nel 1894, Klimt è stato incaricato di creare tre dipinti per decorare il soffitto dell'edificio principale dell'Università di Vienna . Immagine "filosofia", "Medicina" e "legge" è stata completata nel 1900. Hanno fortemente criticato per il soggetto, che è stato chiamato "pornografico". Klimt aveva trasformato allegoria tradizionale e simboli in una nuova lingua, con grande enfasi su erotismo, e gli spettatori conservatori quindi più fastidiosi. L'insoddisfazione espressi tutti gli ambienti - politici, estetici e religiosi. Di conseguenza, l'immagine non è stata esposta nell'edificio principale dell'università. Era l'ultima inchiesta pubblica, che l'artista ha accettato di eseguire. Dopo di che, l'immagine acquisita collezionisti privati, e quando la Germania 1930 annesso l'Austria, lo Stato nazista ha loro assegnato. Alla fine della guerra, questi sono stati trasferiti al Immerhof castello, ma nel 1945, questa zona comprende le forze alleate e la ritirata delle truppe SS set incendio al castello. Dipinti sono stati persi. Tutto ciò che c'è - è frammentato schizzi preliminari, poveri immagini in bianco e nero di tre dipinti e una foto a colori Gigei di "medicina". Il suo oro scintillante e colori rosso dare un'idea di quanto sia potente questi tre sembrava un'arte perduta.

dipinti "Naked Truth" (1899) Klimt continua sfida al pubblico. Donna rossa nuda tiene lo specchio della verità, in cui una citazione di Schiller: "Se non è possibile la tua stessa e la tua arte di piacere a tutti, per compiacere alcuni. Come molti -. »Male

Klimt ha saputo soddisfare una fiorente cittadini ebrei di Vienna, che ha appoggiato la "Secessione". Ha dipinto ritratti di loro mogli, dando loro immenso fascino e una certa patina di arroganza. Tuttavia Klimt non solo seguito le esigenze del cliente, sembrava di sbarazzarsi di tutte le restrizioni e ha scritto come piace.

E 'stato il Klimt amavo Vienna, Klimt, prigionia, anche degli spettatori più conservatrice, la ricompensi con una vendetta per gli applausi. Klimt mantenuto questo stile attraente per gli utenti della società viennese alta. Questo è stato evidente nel suo ritratto di Knips Sonja e ritratti tenerezza successive "mogli»:

















  Hertha Felshvani, Serena Lederer, Maria Henneberg e Frida Raydler.



Adele Bloch-Bauer (1881-1925). La figlia del direttore generale della banca di Vienna sindacato Moritz Bauer. Adele Bauer nel 1899, essendo 18 anni, sposato con una età molto più antica di Ferdinand Bloch. Essi appartenevano al livello scelto di ricchi ebrei periodo borghesia fin de siècle (fine del secolo). L'interno di Ferdinando e di Adele Bloch-Bauer incontrato pittori, scrittori e politiche sociali democratiche, come Karl Renner e Julius Tandler. Adele Bloch-Bauer è diventato il modello per i quattro dipinti di Gustav Klimt.

Nel 1902, Klimt finito il Fregio di Beethoven per la mostra della Secessione 14. Freese era una parte del monumento al compositore e conteneva anche una scultura monumentale dipinto da Max Klinger. Freese è previsto solo per lo spettacolo ed è stata eseguita direttamente sui Pareti di materiali instabili. Dopo la mostra, il fregio è stato salvato, ma non esposti a più di 1986.




"Golden Age" di Klimt creatività segnato reazione positiva della critica ed è il maggior successo per Klimt. Il nome deriva dal periodo di doratura utilizzato in molte opere dell'artista, a cominciare dal "Palazzo di Atene" (1898) e "Giuditta" (1901) , ma le sue opere più note di questo periodo è" Il bacio »(1907-1908) Stile . Sfondo oro e simbolismo mosaici bizantini stretti risalgono a Venezia e Ravenna, Klimt visto durante un viaggio in Italia.

Nel 1908, le "tre donne in età", e 15 dipinti di Klimt altri in mostra al salone, e poi acquisire la Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma. La tela simboleggia il ciclo della vita, che è uno dei motivi centrali della Klimt creatività. La giustapposizione di giovinezza e la vecchiaia, l'artista ha espresso i suoi contrasti e le differenze stilistiche nella percezione della realtà. Su un lato di una giovane donna con un bambino che dorme in braccio - mondana Madonna si è immersa in una condizione simile al sonno, passiva, stilizzato, tessuto in tessuto di fondo ornamentale. D'altra parte la vecchia di profilo, in preda alla disperazione, che copre il volto. Così, il contrasto tra l'immagine stilizzata di una giovane donna e un modo naturalistico la vecchia assume un significato simbolico:. La prima fase della vita porta con sé infinite possibilità e metamorfosi, l'ultima - la consistenza costante e conflitto con la realtà


Klimt ha portato piuttosto una vita semplice, lavorando nelle proprie case, dedicato tutta la pittura tempo (compreso il movimento della Secessione) e la famiglia, e non era in buoni rapporti con altri artisti. Era famoso sufficiente per ottenere un sacco di ordini privati, e avere la possibilità di scegliere da loro qualcosa di interessante per lui. Come Rodin, Klimt usato mitologia e allegoria per mascherare la sua natura profondamente erotico, ei suoi disegni spesso danno un interesse puramente sessuale nelle donne. In genere, il modello accettato di posare in qualsiasi posizione arbitrariamente erotiche, molti dei quali erano prostitute.



Klimt ha scritto poco della sua visione dell'arte, o dei loro metodi. Non tenere un diario, e inviato cartoline Fleg. Nel "Commentario su un inesistente autoritratto" saggio, afferma: "Non ho mai scritto un autoritratto. Io sono molto meno interessati a me stesso come soggetto della pittura rispetto alle altre persone, soprattutto le donne ... non ho un grosso problema. Sono un artista, scrivendo giorno dopo giorno, dalla mattina alla sera ... Chi vuole sapere qualcosa su di me ... deve considerare attentamente i miei quadri ».

Klimt Emilie FLEG incontrato nel 1890, quando la sorella Elena sposata di Ernst, il fratello dell'artista. Dopo la morte di Ernst Helen tornò a casa dei suoi genitori con la figlia, che è stato nominato tutore di Gustav.

Nel 1904, tre sorelle Fleg casa di moda fondata ed è diventato il leader nella progettazione viennese. L'adattamento della moda parigina ai gusti locali e la creazione di propri modelli, le sorelle indossavano le più eleganti - donne in Austria - e ricco. Klimt ha contribuito a FLEG modello e ha contribuito a decorare la sala per le dimostrazioni.

Emilie e Gustav a poco a poco divennero inseparabili - almeno nei casi. Molti biografi e gli esperti dubitano che avevano una relazione. Emilia era orgogliosa della sua modernità, nella sua vita personale, no, non era un decreto e Klimt sembra la trattava da pari a pari con lui personalità. Erano così vicini che le ultime parole di ictus sono stati uccisi Klimt:. "Invia per Emily»

Nel 1911, la pittura di Klimt "Vita e morte" è stato assegnato il premio all'Esposizione Mondiale di Roma . Nel 1915, sua madre è morta.

6 febbraio 1918 di Gustav Klimt morto a Vienna di polmonite, in movimento di fronte a questo colpo. Fu sepolto nel cimitero di Vienna Hietzing. Molti dipinti furono lasciati incompiuti.

L'opera di Gustav Klimt è un modello di ambizione e innovazione ed è oggi molto popolare, e ha composto "Ritratto di Adele Bloch-Bauer" (1907) in un'asta nel 2006 è stato venduto per 135 milioni di dollari., Diventando così il dipinto più costoso del mondo .


Forniture Wikipedia e sito
www.klimt.ru

PS Mosaico Laboratorio ArtMosaik prodotto una serie di copie di opere dell'artista austriaco di genio. Abbiamo iniziato con la sua famosa opera "Il bacio".